Calendario eventi

Aprile2014

Venerdì

18

Aprile 2014
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
Locandina

Ti sposo ma non troppo

Araceli FilmFest

Regia: Gabriele Pignotta
Genere: Commedia
Durata: 106 minuti
Intero:€6.00
Ridotto:€4.00

Orari spettacoli:

  • 21:00

Trama

Una commedia degli equivoci, scambi di identità, imprevisti, condita da molto romanticismo, tenerezza e colpi di scena finali. Chiara Francini è una delle due protagoniste femminili e interpreta Carlotta, Lotty, una ragazza irresistibile, tenera, naïf, coraggiosa, ingabbiata nelle incertezze e nelle fragilità che colorano inevitabilmente la vita e il cuore di ogni donna. Le riprese sono iniziate a Roma il 26 agosto 2013.

Locandina

Jesus Christ Superstar

Araceli FilmFest

Regia: Norman Jewison
Genere: Musical
Durata: 110 minuti
Intero:€6.00
Ridotto:€4.00

Orari spettacoli:

  • 19:00

Trama

Tratto dal più famoso dei musical che l'inglese Andrew Lloyd Webber (1948) compose _ su libretti di Tom Rice _ in forma di opera rock per le scene londinesi e che ebbe un grande successo anche a Broadway. È ispirato alla vita di Gesù di Nazareth, rievocata da giovani turisti in Israele: l'ingresso a Gerusalemme, il processo, la condanna a morte, il calvario. Nell'adattamento filmico, curato da Melwyn Bragg col regista (anche produttore per l'Universal), contraddizioni, invenzioni, cadute di gusto dello spettacolo teatrale diventano eccessive. Jewison contrappone un inespressivo e fievole Gesù (Neeley) a un possente Giuda afroamericano (Anderson) e fa resuscitare il secondo, ma non il primo. Passa da una fila di carri armati nel deserto (tocco antimilitarista) a un finale di mistico tripudio, seguito da un silenzio tombale sui titoli di coda, dal sadismo al rallentatore delle frustate a Gesù a un'intensa scena nell'orto del Getsemani e a una crocifissione ispirata alla pittura fiamminga. Smagliante Technicolor-Todd-Ao di Douglas Slocombe. La direzione musicale di Andrè Previn fu nominata all'Oscar. Mezzo fiasco al botteghino.